Bonelle sono anch’io!

 


Caro Socio/a,
come saprai, il Circolo Arci di Bonelle si trova in un momento di forte difficoltà finanziaria.
Il precedente Consiglio, consapevole che la gestione diretta di bar e mensa non era più economicamente sostenibile, si è dato tre obbiettivi.
Il primo è stato di congelare il debito affidando i servizi in gestione per avviare un processo di risanamento.
Il secondo è stato trovare un gestore che condividesse l’idea di circolo che tutti noi abbiamo cioè di un luogo di incontro, di solidarietà, di scambio e condivisione e che promuove una socialità fatta di contatto umano, un laboratorio di idee politiche e culturali. Per questo motivio abbiamo guardato al mondo delle cooperative sociali.
Il terzo obbiettivo è stato il mantenimento di tutti gli 8 posti di lavoro.
Dopo lunghe e complesse trattative, abbiamo trovato nella cooperativa sociale Sun & Service un soggetto disponibile, serio ed affidabile che, a condizioni accettabili per entrambi, ha sottoscritto un contratto di gestione impegnandosi al mantenimento dei posti di lavoro.
Il nuovo Consiglio eletto nel settembre 2011 ha esaminato la difficile situazione finanziaria e sta definendo un progetto di risanamento e di rilancio dell’attività.
Tale progetto prevede la stipula di un mutuo di 170.000 euro con la Banca di Credito Cooperativo di Masiano (già concesso) che permette di estinguere ogni debito con la Banca stessa e di avere risorse per avviare il pagamento degli altri creditori.
Prevede inoltre il sostegno economico all’Arci provinciale e degli altri Circoli Arci della provincia.
I volontari infine si stanno impegnando in un forte rilancio delle attività; per questo abbiamo bisogno anche di te, delle tue capacità, delle tue idee, del tuo prezioso contributo!
Infine, il consiglio ha aperto una sottoscrizione straordinaria tra i soci; potrai decidere se fare un offerta a fondo perduto e/o concederci un prestito.
Tale somma sarà restituita al socio a sua richiesta.
E’ un momento molto difficile per il nostro circolo, sicuramente di svolta, che può diventare un’occasione di rilancio; con l’aiuto ed il sostegno di tutti possiamo farcela!

 

 

 

Precedente Torneo di briscola e spaghetti! Successivo La primavera delle donne:nuove prospettive di sviluppo del continente Africano